Informativa Cookie

CCO I NUOVI ORARI DELLA SEGRETERIA: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 presso il Kantiere in via del cavallaccio 1/q : dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19 presso il Sonoria , via chiusi 3.|segreteria@kantierefirenze.it
Sei qui >:->Corsi per Bambini

bambini kantiere CORSI PER BAMBINI

Per conoscere i corsi  per bambini e le ultime novità.

Tutti i corsi sono rivolti ad anziani, adulti e bambini e si svolgono la mattina, il pomeriggio e la sera.

Per conoscere la data di partenza e gli orari dei corsi chiama:
Dal Lunedì al Venerdì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 18:00 alle 20:00 lo 055.7331270

Il Kantiere è in via del Cavallaccio 1/Q vicino l’Hilton e l’UCI Cinema – segreteria@kantierefirenze.it

Nuova linea telefonica : 3459279899 anche su WHATSAPP! whatsapp

Chiamaci o mandaci un sms!

KIDS GOT TALENT : INGLESE PER BAMBINI DELLE ELEMENTARI A CURA DELLA LIVE INSTITUTE

Corso di inglese costruttivo e divertente. Adatto ai bambini che partono da zero o poco più. Imparano diversi elementi fondamentali della lingua. Per i bambini si parte da zero. Si introduce la base della grammatica insieme agli esercizi di lettura e scrittura, che aiutano a sviluppare la capacità di parlare. I bambini apprenderanno nuovi vocaboli ed espressioni sviluppando fiducia in se stessi e sicurezza nelle proprio abilita. Per rendere le lezioni più divertenti si lavora con racconti, canzoni, giochi e schede didattiche.

Descrizione:

L’idea di “Kids Got Talent” nasce dal binomio delle capacità espressive di ciascun bambino che, attraverso gli stimoli del docente madrelingua, si cimenteranno in attività musico-teatrali atte a sviluppare l’apprendimento della fonetica Inglese e di nuovi vocaboli, gettando cosi le basi per permettere ai bambini di esprimersi in modo corretto ed adeguato anche al di fuori dell’ambiente scolastico. I vantaggi reali dell’imparare attraverso il canto e la recitazione sono tangibili e misurabili di settimana in settimana con l’incremento dei vocaboli e della familiarità che il bambino dimostrerà verso la seconda lingua.

Miriamo a rendere l’apprendimento della lingua, Semplice favorendo ciò che di più prezioso ha un bambino a questa età, la sua elasticità mentale e velocità di apprendimento.

Fornire gli accenti e la fonetica autentica, in modo da creare un bagaglio culturale adeguato al suo futuro scolastico e professionale. Arricchimento culturale attraverso l’esposizione del bambino a canzoni, sceneggiature e attività teatrali provenienti da paesi Anglofoni.

Costo: 100€, 10 incontri  di 90 minuti il sabato

Bambini 6-8  anni ore 15,00-16,30
Bambini  9-11   anni ore 16,30-1800

CORSO DI ILLUSTRAZIONE E FUMETTO BASE E AVANZATO

Anche tu ami i fumetti e hai sempre sognato di diventare un mangaka? Sogni storie fantastiche e non poni limiti alla tua fantasia? È arrivato il momento di creare il tuo fumetto! Questo corso è adatto anche per i principianti, l’importante è avere passione.

Descrizione:

Il Corso di Illustrazione e Fumetto è adatto anche a chi è alle prime armi e non ha mai disegnato. Il corso base ha lo scopo di far apprendere tutte le basi del disegno, molte tecniche e stili differenti, utili a maturare il proprio stile personale. Il corso avanzato permette invece di portare avanti i propri progetti personali di fumetto e/o illustrazione, maturare le tecniche preferite, costantemente seguiti ed aiutati.

Argomenti trattati nel corso:

  • Descrizione ed utilizzo di ogni strumento necessario per un disegnatore
  • Tecniche di disegno e stili
  • Fumetto Europeo, Americano e Manga
  • La scomposizione delle figure
  • Il corpo umano
  • Il movimento
  • La prospettiva
  • Luci ed ombre
  • Come strutturare una storia
  • Storyboard
  • Character design
  • La psicologia del personaggio
  • Impaginazione/Lettering/Balloon

Obiettivi del corso:

  • Essere in grado di svolgere le seguenti attività:
  • Creare storie e personaggi plausibili e ben caratterizzati
  • Disegnare personaggi ben proporzionati in base allo stile
  • Creare una giusta prospettiva e profondità in ogni disegno
  • Inchiostrazione, chiaroscuro, acquerello
  • Saper passare dallo Storyboard alle tavole definitive

Presentazione del docente:

Ciao a tutti, sono Giovanni D’Addetta, l’insegnante del corso di Illustrazione e Fumetto. Nato a Firenze nel 1986 dove ho studiato all’istituto d’arte per seguire quella che è stata fin da piccolo la mia più grande passione, il disegno. Passione che ho continuato a nutrire costantemente anche se impegnato in altri lavori non inerenti all’arte, fino al giorno in cui ho accettato un lavoro ad un centro estivo di atletica, dove ho scoperto il piacere di lavorare a stretto contatto con le proprie passioni e di insegnare ad allievi altrettanto appassionati. Ed è in quel periodo che ho scelto di catapultarmi nel campo minato dell’insegnamento e di trasmettere la passione a tutti i miei allievi con questo corso dove non mancano mai le risate e piacevoli conversazioni sul fantastico e vasto mondo del fumetto. I miei corsi sono caratterizzati da un clima informale e dal basso numero di allievi, condizione che mi permette di seguire ciascuno con la dovuta attenzione, dato che ogni allievo seguirà un percorso personale in base alle proprie preferenze in modo da permettere a tutti la maturazione del proprio stile personale. Ho sempre pensato che disegnare permette di esprimere se stessi, un’ attività terapeutica e rilassante, dove non si smette mai di crescere ed imparare, un percorso infinito pieno di soddisfazioni dietro ogni angolo ed è con estremo piacere che con questo corso fornisco i mezzi ed accompagno ogni allievo in questa nuova avventura a stretto contatto con i nostri eroi dei fumetti preferiti, compagni di viaggio fantastici ed incredibili.

Costo: 110€, 10 incontri  di 90 minuti

GIOCO IN MUSICA: PROPEDEUTICA MUSICALE

L’esperienza proposta verte su attività ludiche con orientamento musicale create appositamente con lo scopo di stimolare e potenziare non solo la creatività e la libera espressione del bambino ma anche le capacità cognitive e motorie.

L’esperienza proposta verte su attività ludiche con orientamento musicale create appositamente con lo scopo di stimolare e potenziare non solo la creatività e la libera espressione del bambino ma anche le capacità cognitive e motorie.

Lo sviluppo di questi aspetti aiuterà il bambino in tutte le forme di apprendimento con le quali, successivamente, si confronterà nel percorso scolastico. A questo scopo sono proposte attività tramite le quali i bambini possano acquisire il senso del ritmo, sviluppare “l’orecchio”, imparare a rapportarsi e coordinarsi con gli altri elementi all’interno del gruppo.

Argomenti trattati nel corso:

  • Il ritmo e il tempo.
  • Gli strumenti musicali.
  • Vocalità.
  • Cenni di teoria musicale.
  • Ascolto attivo.
  • Struttura dei brani musicali.
  • I generi musicali.

Obiettivi del corso:

  • Sviluppare attenzione, concentrazione e riflessi.
  • Stimolare la creatività e approcciarsi alla libera improvvisazione.
  • Sviluppare capacità motorie e cognitive
  • Essere in grado di riconoscere gli strumenti musicali.
  • Essere in grado di riprodurre semplici canzoni.
  • Prendere confidenza con i concetti musicali di base.

Presentazione dell’ insegnante:

Ciao! Sono Emese Virag, l’insegnante di Gioco In Musica (Propedeutica Musicale). Dopo essermi laureata in Mediazione e Gestione di Conflitti presso la Facoltà di Scienze della Formazione all’Università degli Studi di Firenze, ho intrapreso il percorsodi studi in Musicoterapia Psicoanalitica presso la Scuola di Musica Sinfonia di Lucca.
Sono inoltre, un’appassionata di musica a 360 gradi, del pianoforte, del canto ed in particolare del mio strumento principale che è basso elettrico. Mi esibisco regolarmente dal vivo facendo concerti e spettacoli dal 2016.

GIOCO DANZA

Per bambini e bambine da 4 a 6 anni.

Descrizione:

Il corso è dedicato ai bambini dai 4 ai 6 anni e propone esercizi che prevedono disposizioni come la fila, l’ordine sparso, il cerchio, mantenendo viva l’attenzione anche sullo spazio occupato dai propri compagni. Imparare a muoversi nell’aula prestando attenzione sia alle dimensioni del luogo in cui si decide di lavorare sia alle relazioni di distanza con gli altri bambini.

L’ascolto musicale viene stimolato attraverso l’uso di brani musicali o tramite piccoli strumenti a percussione, invitando i piccoli a riconoscere la velocità del ritmo. Si lavora ancora sull’ascolto mettendo in relazione vari brani musicali con un certo tipo di movimento, con l’imitazione di un animale o con l’indicazione di un’immagine particolare, sviluppando in questo modo anche l’espressività dei piccoli allievi.

Successivamente vengono inseriti esercizi più tecnici per prendere coscienza del proprio corpo anche in relazione ad un lavoro tecnico che parte dal controllo della postura e della deambulazione. Imparare a stare in piedi in maniera corretta e a camminare controllando i propri piedi ed il proprio corpo sono il primo passo per ottenere un buon portamento ed un buon controllo dei propri movimenti. Naturalmente ogni esercizio proposto a questi bambini così piccoli deve mantenere un aspetto ludico: attraverso il gioco potranno imparare divertendosi.

Argomenti trattati nel corso:

  • Uso dello spazio
  • Ascolto musicale con particolare alla distinzione tra ritmo e melodia
  • Relazione tra suono e movimento
  • Sviluppo dell’espressività
  • Piccole nozioni tecniche

Presentazione dell’ insegnante:

Salve sono Nicoletta Baroni, ballerina, coreografa ed insegnante di danza. La mia passione è iniziata da molto piccola ed è cresciuta con me. Ho iniziato il mio percorso presso il Florence Dance Center, studiando con Marga Nativo e Rosanna Brocanello Classico e Modern. Crescendo ho studiato e collaborato con vari danzatori , sia a livello italiano che internazionale; come Igal Perry, Christopher Huggins, Andrè de là Roche, Freedie Moore, Aury Reitz ed altri. Col tempo il puro piacere di danzare è cresciuto ma con lui è cresciuta la voglia di trasmettere agli altri la mia passione e l’amore per la danza in tutte le sue sfaccettature. Con grande soddisfazione personale in seguito ho intrapreso il percorso dell’insegnamento, rivolto a grandi e piccini, e collaborato con enti sociali come la “Casa Famiglia Comunità Accoglienza” Firenze. Anche se già ballerina ed insegnante mi piace apprendere sempre cose nuove, ed ho iniziato ad esplorare nuove tecniche di allenamento come il pilates e le “Matilde’s Braids”. Adesso insegno e ricopro mansione direttiva della “Asd Action Scuola Internazionale Danza”.

DANZA CLASSICO PROPEDEUTICO

Per bambini e bambine da 6 a 8 anni.

Descrizione:

Il corso prevede un approfondito studio sulla conoscenza del corpo, sullo spazio e sul movimento in relazione alla musica. Gli allievi si avvicineranno allo studio tecnico della danza classica concentrandosi sull’uso corretto delle braccia, dei piedi e dell’equilibrio in relazione all’allineamento del resto del corpo e verrà introdotto il concetto di “en-dehors”(extra rotazione delle anche) confrontato con la posizione in “parallelo”. Un importante lavoro sarà svolto anche “a terra” con una costante attenzione mirata ad ottenere una postura migliore conseguente ad un corretto allineamento del corpo. In questa fase del loro percorso la componente ludica è ancora un elemento importante e molto presente.

Obiettivi del corso:

  • Proporre un training corretto ed adeguato per la crescita dei giovani allievi.
  • Far conoscere le posizioni ed i passi base della danza classica e insegnare loro a distinguerli e riconoscerli.
  • Comporre piccole coreografie, sia guidate dall’insegnante che lasciate alla libera interpretazione dei bambini al fine di stimolare la loro creatività e la loro memoria.

Presentazione dell’ insegnante:

Salve sono Nicoletta Baroni, ballerina, coreografa ed insegnante di danza. La mia passione è iniziata da molto piccola ed è cresciuta con me. Ho iniziato il mio percorso presso il Florence Dance Center, studiando con Marga Nativo e Rosanna Brocanello Classico e Modern. Crescendo ho studiato e collaborato con vari danzatori , sia a livello italiano che internazionale; come Igal Perry, Christopher Huggins, Andrè de là Roche, Freedie Moore, Aury Reitz ed altri. Col tempo il puro piacere di danzare è cresciuto ma con lui è cresciuta la voglia di trasmettere agli altri la mia passione e l’amore per la danza in tutte le sue sfaccettature. Con grande soddisfazione personale in seguito ho intrapreso il percorso dell’insegnamento, rivolto a grandi e piccini, e collaborato con enti sociali come la “Casa Famiglia Comunità Accoglienza” Firenze. Anche se già ballerina ed insegnante mi piace apprendere sempre cose nuove, ed ho iniziato ad esplorare nuove tecniche di allenamento come il pilates e le “Matilde’s Braids”. Adesso insegno e ricopro mansione direttiva della “Asd Action Scuola Internazionale Danza”.

Costo: 65€ al mese, due incontri alla settimana di 1 ora

IL MIO FIORE SI APRE

Approccio alla tecnica del feltro artigianale con la realizzazione di un fiore  che può diventare, secondo la forma che si sceglie, fiore di loto, rosa o tulipano, soprammobile, base per un piantina grassa, uno svuotatasche, portagioie o quello che ciascuno desidera.  Il percorso che dal seme porta al bocciolo, per sbocciare infine come fiore, viene vissuto attraverso ogni passaggio e contemporaneamente alla creazione artigianale, con giochi di movimento e di espressione con il corpo.

Descrizione:

Questo laboratorio affronta i temi della chiusura/apertura e dell’ identità, preziosi alla preadolescenza, vissuti in chiave metaforica con il percorso dal seme al fiore. Il simbolo del fiore che sboccia esprime l’apertura al mondo con le proprie peculiarità e caratteristiche. Ogni fiore, pur appartenendo alla stessa specie, è diverso dall’altro e porta il suo bagaglio di bellezza, adattabilità e risorsa per l’ambiente. Il fiore dona il suo splendore nell’unione con altri fiori: un mazzo, un prato, un lago dove galleggiano le ninfee. Per la persona l’apertura e la condivisione con gli altri rende gioiosa ed appagante la vita.

Questo percorso ha una parte di lavoro col corpo e una parte espressivo-manuale con la tecnica del feltro che grazie alle sue caratteristiche, risulta essere uno strumento particolarmente idoneo alla realizzazione dell’obiettivo. Il lavoro viene fatto sul rovescio, ancora più precisamente nell’interno, i colori vengono scelti e assemblati ma le sfumature e la loro composizione si riveleranno nel loro splendore solamente quando ci sarà la sbocciatura/apertura. L’imprevedibilità del risultato finale arricchisce l’effetto “a sorpresa”  dando così la possibilità di lavorare sull’attesa, sulla cura e soprattutto sull’immaginazione.

Anche questo percorso prevede un lavoro sul corpo che, con l’ ausilio di strumenti come teli, rendono molto bene il tema dell’apertura e dei colori. Oltre a lavorare su chiusura e apertura a livello individuale, il gruppo interagirà coreograficamente nella sbocciatura di un grande fiore.

Argomenti trattati nel corso:

  • Identità e appartenenza
  • L’ insieme è più della somma delle parti
  • Chiusura e apertura
  • Cenni alla tecnica del feltro artigianale, con attenzione particolare alle sensazioni che vengono provate nell’ impiego e trasformazione del materiale

Obiettivi del corso:

Dare voce e spazio all’espressione corporea, il  movimento, l’ascolto e la percezione di sé stessi.  Condivisione di temi caratteristici del periodo evolutivo a cui i partecipanti appartengono e che simbolicamente fanno parte del nostro tema/fiore: chiusura, apertura, contenimento, solitudine e relazione. Sperimentazione di una tecnica, la feltratura, in tutti i suoi aspetti piacevoli e pratici.

Presentazione dell’ insegnante:

Mi chiamo Lucia Guerrini, sono un’educatrice e da tanti anni lavoro con bambini e adulti di ogni età e condizione psicofisica. Ho sempre amato sperimentare tecniche e materiali di ogni tipo, e condividere le mie come le altrui scoperte. Il gioco e lo stupore accompagnano sempre i miei passi. Passando attraverso la passione per la fotografia poi per la tessitura, da diversi anni ho scoperto e insegnato il feltro. Non finisce mai di stupirmi nella scoperta di nuove caratteristiche, utilizzi e sensazioni. Favorisce molto la concentrazione e il contatto intimo e profondo con sé stessi.

Nel 2012 ho conseguito il Master di MusicArTerapia nella Globalità dei Linguaggi , disciplina della comunicazione ed espressione con tutti i linguaggi, verbali e non verbali, creata da Stefania Guerra Lisi. Attraverso questa ricerca ho potuto unire e contestualizzare la mia passione per le espressioni manuali- artistiche all’altro linguaggio per me fondamentale: quello del corpo.  Per anni ho fatto yoga, e da circa 10 anni a questa parte pratico taj chi Quan . Negli ultimi tempi sto frequentando anche una classe di esercizi di Bioenergetica.

GIOCO TEATRO

Il gioco teatro si propone di utilizzare giochi teatrali per invitare i bambini ad esprimere se stessi e a relazionarsi col gruppo, in una dimensione ludica e libera da giudizi e aspettative.

Descrizione:

L’incontro di gioco teatro prevede una scaletta in cui, partendo da giochi preparatori e di riscaldamento, si arriva a trattare l’argomento principale, lavorando su elementi teatrali quali l’improvvisazione singola e di gruppo, l’uso del corpo e della voce, le caratteristiche dello spazio e del tempo, la relazione. Fondamentale è il gruppo, che collabora, non giudica e si diverte nel rispetto di ogni individuo che lo compone. E’ prevista una breve performance finale, creata dai bambini durante il laboratorio, in cui verranno mostrati tratti del percorso svolto.

Argomenti trattati nel corso:

I giochi teatral-espressivi vertono su temi quali il corpo e la voce, la loro relazione con lo spazio-tempo e con l’altro, gli elementi naturali, la parola.

Obiettivi del corso:

L’obiettivo del laboratorio di gioco teatro è che ogni partecipante sperimenti un’attività originale in cui esprimere se stesso e stabilire una relazione sana e collaborativa con gli altri, imparando il rispetto delle regole e l’affermazione di sé nel mondo.

Presentazione dell’ insegnante:

Mi chiamo Francesca, sono mamma e maestra di scuola primaria. Ho una laurea in DAMS e un’altra in Scienze della Formazione Primaria. Il teatro è sempre stato la mia passione e il laboratorio di gioco espressivo ha costituito la mia professione prima di diventare una maestra a tutti gli effetti. La mia attività ha subito una pausa quando sono diventata mamma, ma adesso mi sento pronta per tornare a giocare al teatro!

Costo: 35€ al mese o 90€ per 3 mesi, incontro di 1 ora una volta a settimana

bambini kantiere ULTIME NOVITÀ CORSI PER BAMBINI

2323 Apr 18

Sonoria & Circo en piste presentano: IL CIRCO DELLA MUSICA!

aprile 23rd, 2018|

Sonoria & Circo en piste presentano: IL CIRCO DELLA MUSICA! A PARTIRE  DA  LUNEDÌ  11 GIUGNO… immergiti con noi nella musica, la giocoleria e la creatività , all’insegna del divertimento! Dal lunedì al venerdì, dalle [...]

1919 Apr 18

Affitta da noi la stanza per la tua festa !

aprile 19th, 2018|

Il Kantiere-Sonoria vi aspetta per festeggiare le vostre feste private con stanze colorate e accoglienti, munite di tavoli, sedie, frigo e spazi esterni ... e da oggi super sconti se la tua festa è di [...]

99 Gen 18

CREARE SITI WEB CON WORDPRESS E EXCEL LIVELLO 2

gennaio 9th, 2018|

In partenza due nuovissimi corsi di informatica: creare siti web con wordpress e excel livello 2. come sempre con pochissimi allievi per classe  Excel livello 2: il martedì con partenza 23 gennaio ore 19:45 - [...]

99 Ott 17

CORSI IN PARTENZA AL KANTIERE Y SONORIA !!!

ottobre 9th, 2017|

Ecco gli orari dei primi corsi che partono al Kantiere e al Sonoria. Per gli altri in programmazione vi aggiorneremo più in là... quindi occhi aperti !!! 🙂 Progetto band , lezioni di strumento finalizzate [...]